Origine del termine

Il termine Simulazione deriva dal latino simulāre, ovvero “fare”, “rendere simile”.

Cos’è la Simulazione software

La simulazione software si basa sul processo di modellazione di un fenomeno reale con un insieme di formule matematiche. Si tratta, essenzialmente, di un programma che consente all’utente di osservare un’operazione attraverso la simulazione senza eseguire effettivamente quell’operazione.

Fonte: Wikipedia

Le aziende ricorrono alla simulazione software per generare simulazioni, modelli o immagini di ciò che potrebbe accadere in diverse situazioni.

In passato, il software di simulazione era usato quasi esclusivamente nei campi dell’ingegneria industriale e della statistica.

Con il passare del tempo, le aziende hanno realizzato che la simulazione software gli permetteva di sperimentare nuove idee in maniera simulata evitando rischi e problemi ed esso si è rivelato uno strumento valido e potente utile a prendere decisioni efficienti ed efficaci, oltre che per l’ottimizzazione dell’allocazione delle risorse.

Cos’è la prototipazione software

La prototipazione è un processo che definisce le dinamiche che consentiranno al software di funzionare correttamente e indica anche i tipi di tattiche adottate per garantire agli utenti funzionalità ed usabilità .

E’ una fase importante della produzione del software che permette di prendere le decisioni necessarie che saranno utili agli sviluppatori nella fase successiva di sviluppo.

Seguici su Instagram per non perdere le nostre pillole di conoscenza quotidiane!